Descrizione del progetto

ORTODONZIA

L’ortodonzia è quella branca dell’ odontoiatria che corregge la posizione errata di denti e ossa mascellari. I denti storti e che non aderiscono correttamente fra di loro sono difficili da tenere puliti e sono a rischio di carie e di malattie parodontali; inoltre causano ulteriore stress ai muscoli della masticazione provocando mal di testa, disturbi all’articolazione temporomandibolare (ATM), dolore al collo, alla schiena e alle spalle. I denti storti e non posizionati correttamente sono anche poco piacevoli dal punto di vista estetico.

Una bocca più sana, un aspetto più gradevole e denti più duraturi sono solo alcuni dei benefici dei trattamenti ortodontici.

Uno specialista del settore è chiamato ortodonzista.

Come so se ho bisogno dell’ortodonzia?
Solo il dentista può dirvi con certezza se avete bisogno dell’ortodonzia o di apparecchi ortodontici. Il dentista, basandosi sulla vostra storia odontoiatrica e medica, su un esame clinico specifico, su un calco dei vostri denti e su particolari fotografie e raggi X della bocca, può determinare il tipo di trattamento necessario.

Se la vostra dentatura presenta alcune delle seguenti caratteristiche, probabilmente avete bisogno di un intervento ortodontico:

  • Sovrapposizione del morso, alcune volte denominato “denti sporgenti” – i denti superiori frontali sporgono troppo rispetto ai denti inferiori;
  • Sporgenza denti Inferiori – i denti inferiori sporgono troppo o quelli superiori sono troppo rientranti;
  • Morso incrociato – i denti superiori non combaciano con i denti inferiori nella chiusura
  • Morso aperto – spazio tra la superficie masticatoria ei denti superiori e/o laterali nella chiusura dei denti posteriori;
  • Linea mediana spostata – il centro dei denti superiori frontali non è in linea con quello dei denti frontali inferiori;
  • Spazi tra denti – spazi tra i denti come risultato di uno o più denti mancanti o di denti troppo piccoli rispetto allo spazio disponibile;
  • Affollamento – presenza di troppi denti nella cresta dentaria.

Come funzionano i trattamenti ortodontici?
Ci sono vari tipi di apparecchi, sia fissi che mobili, per lo spostamento dei denti, per riqualificare i muscoli e stimolare la crescita ossea. La gravità del problema determina il tipo di approccio ortodontico più efficace.

Nel nostro studio dentistico si effettuano trattamenti ortodontici per tutte le fasce d’età, dai trattamenti intercettivi per bambini ai trattamenti per adulti. È disponibile inoltre la cosiddetta “tecnica invisibile”.